parallax background

WOW Wheels on Waves 2018

ti ribalto spettacolo disabili milano
Ti Ribalto: la disabilità sale sul palco
7 giugno 2018
frida kahlo disabilità
Frida Kahlo e i colori della disabilità
8 giugno 2018

spirito di stellaUn catamarano privo di barriere architettoniche in giro per 15 porti italiani al fine di ospitare 1200 persone con disabilità per fargli vivere il mare in maniera accessibile e indipendente. Questa è la sfida 2018 de Lo Spirito di Stella, e del progetto WOW Wheels on Waves, che fino al 18 ottobre proseguirà il suo tour, sotto la guida di Andrea Stella, presidente dell’associazione.

Un progetto che ha attirato l’attenzione di Disney Italia, per che festeggiare gli 80 anni dalla sua fondazione ha scelto di appoggiare l’iniziativa sia dedicando a questo viaggio un numero di Topolino (in uscita il 20 giugno), sia associando a questa impresa incredibile i personaggi del lungometraggio Gli Incredibili 2, in arrivo nei nostri cinema da settembre.

Ecco la descrizione dell’evento presa dal sito ufficiale:

Chi sale a bordo può farlo senza mai dover scendere dalla propria carrozzina, muovendosi in totale libertà nella dinette, nelle cabine e nei bagni resi completamente accessibili ai movimenti con la sedia a rotelle. Ogni membro dell’equipaggio avrà inoltre la possibilità di pilotare il catamarano in prima persona, aiutato da ambienti specificatamente progettati per l’autonomia ed a servo-automatismi studiati ad hoc, sentendosi così parte attiva del progetto.

Una missione duplice, quella di WoW: far vivere ai suoi partecipanti un’esperienza di vita unica ed indimenticabile, ma soprattutto accessibile con il superamento di tutte le barriere (fisiche e mentali); diffondere il messaggio di cambiamento culturale in cui la navigazione funge da metafora dell’apprendere, riconducibile alla crescita personale ed all’autoperfezionamento.

Che dire, noi di Rolfi Allestimenti Speciali non possiamo che incoraggiare questo stupendo momento di aggregazione, e occupandoci di mobilità sin dal 1964 abbiamo molto a cuore questo tema, avendo aiutato migliaia di persone con disabilità a raggiungere una maggiore autonomia e indipendenza. Bravo Andrea Stella quindi, e brava Disney Italia!

Comments are closed.